Bosco Ginkgo Zafferano Marco Sarandrea - Furgoni pronti per le consegne -1960 circa -archivio fotografico Marco Sarandrea all'imbottigliamento - 1950 circa -archivio fotografico Prunella Marco Sarandrea- La prima sede- archivio fotografico Marco Sarandrea- Collaboratrici al lavoro -1950/1960- archivio fotografico
Piante officinali
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z
Erisimo - Sisymbrium officinale Scop.

ERISIMO


Famiglia: Cruciferae


Specie: Sisymbrium officinale Scop. sin. Erysimum officinale L.


Habitat: Incolti dalla pianura alla zona pedemontana.


Parte utilizzata: Pianta fiorita.


Epoca di raccolta: Maggio-agosto


Pianta erbacea alta circa 80-100 cm con foglie composte sparse e caratteristiche infiorescenze sommitali su lunghi rami avvolti a spirale. Fiori piccoli con quattro petali gialli.


Curiosità


Altri nomi noti sono: erba dei cantanti (per le note proprietà di far schiarire la voce), erba cornacchia, erba crociona. Il nome del genere pare derivi dal greco éruo = io salvo e oïmé = il canto, con allusione alle proprietà bechiche della pianta; oppure alcuni pensano che derivi dal verbo greco eruomaï = salvare, guarire, per il suo antico utilizzo terapeutico.


 


Principi attivi:


Olii essenziali, steroli, glicosidi cardenolidici, glicosinolati (sinigrina, glucococlearina, glucobrassicina), cumarine (umbelliferone, erniaria), flavonoidi (campferolo, quercitina, isoramnetina).


 


I testi sono coperti da diritti d’autore e possono essere utilizzati solo per consultazione in quanto gli autori (Marco Sarandrea e Walter Culicelli) li hanno autorizzati solo a questo scopo




 


Uso esterno


La soluzione idroalcoolica diluita 1:10 con acqua o l’infuso per fare gargarismi.


 


Uso interno (Soluzione idroalcoolica)


L’erisimo possiede proprietà mucolitiche, espettoranti e antisettiche delle vie respiratorie.


Indicazioni: Bronchiti, laringiti e faringiti, tosse e afonie o disfonie.


Posologia: 35 gocce in poca acqua tre volte al giorno lontano dai pasti.


 


Tisana


Preparare un infuso al 2% lasciando infondere per circa 10 minuti.


 


Droghe sinergiche: FUMARIA, LIQUIRIZIA


 


Avvertenze ed effetti indesiderati: Sconsigliato ai bambini.


 

*
*