Bosco Ginkgo Zafferano Marco Sarandrea - Furgoni pronti per le consegne -1960 circa -archivio fotografico Marco Sarandrea all'imbottigliamento - 1950 circa -archivio fotografico Prunella Marco Sarandrea- La prima sede- archivio fotografico Marco Sarandrea- Collaboratrici al lavoro -1950/1960- archivio fotografico
Piante officinali
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z
Poterium-Poterium Spinosum L.

POTERIUM SPINOSUM O SPINAPORCI


Famiglia: Rosaceae


Specie: Poterium spinosum L: sin. Sarcopterium spinosum (L.) Spach.


Habitat: Pianta delle zone aride presente principalmente in Sicilia e Sardegna


Parte utilizzata: Radici


Epoca di raccolta: Autunno-inverno


Arbusto spinoso e legnoso con piccole foglie lineari divise in piccoli lobi. I rami hanno una crescita dicotomica (come il vischio) i fiori sono piccole roselline ciliate di color rosso che danno origine piccole bacche color ruggine.


Curiosità


L’ attività antidiabetica del Poterium è conosciuta anche dalle popolazioni di beduini che riuscivano a far regredire i sintomi del diabete, pur continuando una dieta ricca di carboidrati, semplicemente bevendo un decotto a base di questa pianta.


 


Principi attivi:


I principi attivi contenuti sono ancora in fase di studio. Sono stati comunque individuati: Tannini catechici ed ellagici, eptaidrossiflavani polimerizzati, Glicosidi triterpenici: tormentoside, tormentillina, acido tormentino, glucochinine (sostanze insulinosimili), tracce di cromo.


 


Uso interno (Soluzione idroalcoolica)


Azione principale: ipoglicemizzante di tipo ILA: Insulin - like - activity. La pianta, analogamente agli antidiabetici orali (sulfonilurati) regola la produzione endogena di insulina da parte delle isole di Langherans del pancreas. Altre proprietà secondarie: astringenti, vasodilatarici periferiche e coronariche.


Indicazioni:  Glicemia, diabete di entità lieve e media, stati diarroici e infiammazioni


Posologia: 30 gocce in poca acqua tre volte al giorno dopo i pasti.


 


Avvertenze ed effetti indesiderati: non segnalati.


 


 


 


I testi sono coperti da diritti d’autore e possono essere utilizzati solo per consultazione in quanto gli autori (Marco Sarandrea e Walter Culicelli) li hanno autorizzati solo a questo scopo



*
*