Bosco Ginkgo Zafferano Marco Sarandrea - Furgoni pronti per le consegne -1960 circa -archivio fotografico Marco Sarandrea all'imbottigliamento - 1950 circa -archivio fotografico Prunella Marco Sarandrea- La prima sede- archivio fotografico Marco Sarandrea- Collaboratrici al lavoro -1950/1960- archivio fotografico
Piante officinali
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z
Vite rossa - Vitis vinifera L.

VITE ROSSA


Famiglia: Vitaceae


Specie: Vitis vinifera L.


Habitat: Coltivata ovunque


Parte utilizzata: Foglie/gemme.


Epoca di raccolta: Primavera-estate.


Arbusto rampicante con portamento condizionato dal sistema di coltivazione. Il portamento naturale è invece irregolare, con ramificazione rada ma molto sviluppata in lunghezza, anche diversi metri. Le forme spontanee della sottospecie sylvestris sono rampicanti e i pochi rami si confondono con la vegetazione delle piante circostanti; le forme inselvatichite della sottospecie vinifera mostrano un fusto più o meno sviluppato con rami rampicanti secondo le condizioni, più o meno densamente ramificati.


Principi attivi:


Flavonoidi (Rutina, quercitina, isoquercitina, campferolo, luteolina), tannini antocianici e leucoantocianici, acidi organici, Sali minerali.


 


Uso interno (Soluzione idroalcoolica delle foglie)


La vite esplica attività toniche venose, astringenti e decongestionanti pelviche.


Indicazioni: Insufficienza venosa agli arti inferiori, varici, vasi sanguigni fragili, turbe circolatorie della menopausa, emorroidi, dismenorrea, polimenorrea, metrorragie.


Posologia: 40 gocce in poca acqua tre volte al giorno lontano dai pasti.


 


Droghe sinergiche: AMAMELIDE, BETULLA, FRASSINO, FUMARIA, RUSCO, SPIREA, IPPOCASTANO, MIRTILLO NERO, RUSCO, RIBES NERO


 


Uso interno (Gemmoderivato delle gemme)


Il gemmoderivato esplica azioni antinfiammatorie.


Indicazioni: reumatismi articolari (azione riducente sulle antistreptolisine), artriti nelle piccole articolazioni e artrosi degenerante.


Posologia: 30 gocce in poca acqua due volte al giorno prima dei pasti.


 


Droghe sinergiche (gemmoderivati): PINO MUGO


 


Avvertenze ed effetti indesiderati: non segnalati.


 


I testi sono coperti da diritti d’autore e possono essere utilizzati solo per consultazione in quanto gli autori (Marco Sarandrea e Walter Culicelli) li hanno autorizzati solo a questo scopo

*
*